AREA EDIFICABILE PER NUOVA REALIZZAZIONE DI MAGAZZINI AD USO LOGISTICO   

Comune di Bressana Bottarone (PV)

Superficie fondiaria

 295’798 mq

In Vendita

Dove Siamo

Da Milano 

L’Autostrada A7 (Milano-Genova) è facilmente raggiungibile attraverso il raccordo di Bereguardo e la tangenziale Ovest di Pavia

Da Piacenza

A circa 6 km a Sud, è collocato il casello di Casteggio dell’Autostrada A21 (Torino-Piacenza-Brescia)

La linea ferroviaria Milano-Genova  

 

Attraversa il territorio in direzione nord-sud, lambisce l’area del nuovo insediamento e dispone di una stazione nel territorio comunale a Bottarone;

 Linea ferroviaria Pavia-Stradella

Si immette nella Milano-Genova nei pressi della stazione di Bottarone, in adiacenza all’insediamento, e si collega con la  Alessandria-Piacenza nel territorio di Broni. Tale linea dispone di una stazione nel territorio comunale a Bressana;

Scheda Tecnica

L’area qui descritta si trova nell’Oltrepò Pavese, nel comune di Bressana Bottarone (provincia di Pavia).Un nodo di congiunzione tra importanti vie di comunicazione ferroviarie e stradali.

Il comparto si colloca a pochi chilometri dal casello di Casteggio sull’autostrada A21 Torino – Piacenza. E’ facilmente raggiungibile dall’autostrada A7 Milano – Genova attraverso il raccordo Bereguardo-Pavia e la strada provinciale ex SS 35 “dei Giovi”.

Il mercato logistico

Il mercato attuale del settore logistico è caratterizzato da una serie di parametri quali l’elevata concorrenza, il ciclo di vita dei prodotti sempre più breve, la complessità dei prodotti, il tempo di consegna concesso dal cliente al fornitore sempre più stretto, la crescita delle aspettative della clientela nei riguardi del “Livello di Servizio”.

La logistica non è più intesa con l’accezione riduttiva del solo trasporto delle merci. E’ l’intera gamma di servizi ed attività che portano la domanda del cliente al produttore. Parallelamente, accompagnano la merce dal luogo di produzione al cliente.

La capacità insediativa dell’area permette di prevedere un complesso logistico di dimensioni adeguate e sufficienti a garantirne la sostenibilità economica e la competitività con le altre realtà analoghe operanti nel medesimo settore.

Le costruzioni in progetto

Una volta sviluppato, il comparto può assumere la funzione di nodo di raccolta per il consolidamento ed il deconsolidamento delle spedizioni. Riveste così un ruolo intermedio rispetto ai nodi principali di raccolta dal produttore e di consegna al cliente finale. Le costruzioni in progetto saranno destinate a magazzino per il deposito temporaneo di prodotti di vario genere e natura merceologica. In aggiunta si potranno ospitare eventuali uffici e sedi amministrative necessarie alla gestione delle attività insediate.

La vicinanza a due delle principali arterie autostradali del Nord Italia e la prossimità all’area metropolitana di Milano favoriscono la rapidità del trasporto su gomma. Un importante pregio di questa area.

Affitto capannone Milano vendita magazzino – Proprietà di Bressana Bottarone (PV)

 

 

 

 

 

 

 

Superficie territoriale    St = 296.814 mq.
Superficie fondiaria    Sf = 295.798 mq.
Indice di utilizzazione territoriale    Ut = 0,40 mq/mq
Superficie lorda di pavimento    Slp = 118.725 mq.
Altezza massima dei fabbricati    H = 15,00 m.
Rapporto di copertura    Rc = 40%

 

 

Due soluzioni planivolumetriche

L’area è stata resa edificabile tramite piano attuativo in variante allo strumento urbanistico comunale. La convenzione è stata stipulata nel 2010.

Vengono presentate nel seguito due soluzioni planivolumetriche per lo sfruttamento delle capacità edificatorie del comparto. La prima, denominata Soluzione 1, è caratterizzata da 3 corpi di fabbrica distinti. La seconda, Soluzione 2, prevede la realizzazione di due edifici. In entrambe le soluzioni, la tipologia edilizia scelta è riconducibile al fabbricato industriale monopiano a struttura prefabbricata, al fine di garantire la massima flessibilità per attività logistiche e di magazzino. Il limite massimo all’edificazione attribuito all’intero comparto ammonta complessivamente a circa 118’000 mq di superficie lorda di pavimento a destinazione industriale.

In entrambe le soluzioni l’altezza delle costruzioni sarà ricompresa tra 12 m e 15 m. I capannoni saranno serviti da una rete viabilistica interna all’area con ampi piazzali per l’attestazione dei mezzi di fronte alle ribalte per il carico e lo scarico. La viabilità interno dell’intero complesso logistico rispondono all’esigenza di ottimizzare il movimento degli automezzi che accedono e recedono dai magazzini.

Aree pertinenziali degli edifici mq 36’266
Viabilità mq 18’012
Parcheggi e piazzali mq 48‘504
Armamento ferroviario mq 12’036
Aree a verde mq 78’210
Superficie territoriale dell’insediamento mq 296’814

 

Il tamponamento perimetrale è previsto in pannelli di calcestruzzo coibentati dello spessore di cm 20, con finitura della facciata esterna in graniglia di marmo, con un idoneo studio delle colorazioni, al fine di mitigare l’impatto visivo ed accentuare l’integrazione degli stessi nel contesto. La struttura dei capannoni è prevista in elementi prefabbricati (con esclusione delle piastre di fondazione): plinti isolati, pilastri, travi, copponi di copertura con manto in alluminio colorato e policarbonato trasparente nelle prese di luce zenitali.

Le aree stradali, i cortili ed  i piazzali saranno pavimentati con manto in asfalto dotato di apposite cordolature perimetrali a delimitazione degli spazi verdi.

Affitto capannone Milano vendita magazzino – Proprietà di Bressana Bottarone (PV)

 

 

 

Tre corpi di fabbrica distinti

La prima soluzione presentata è caratterizzata da 3 corpi di fabbrica distinti. Tale soluzione permette di massimizzare la capacità insediativa dell’area mantenendo la flessibilità organizzativa concessa dalla ripartizione su tre edifici rispettivamente di  circa 27’000 mq, 30’000 mq e 60’000 mq. La tipologia edilizia scelta è riconducibile al fabbricato industriale monopiano a struttura prefabbricata, al fine di garantire la massima flessibilità per attività logistiche e di magazzino.

Nelle aree esterne trovano collocazione la viabilità interna, i parcheggi per il personale addetto e le aree verdi necessarie alla mitigazione ambientale dell’intervento.

Nel seguito si riassumono brevemente le caratteristiche dell’area e delle soluzioni proposte.

Soluzione 1: caratterizzata da 3 corpi di fabbrica distinti.

Superficie lorda pavimento edificio A 27’035 mq
Superficie lorda pavimento edificio B 30’160 mq
Superficie lorda pavimento edificio C 59’890 mq
Totale superficie lorda pavimento 117’085 mq

 

Affitto capannone Milano vendita magazzino – Proprietà di Bressana Bottarone (PV)

 Due corpi di fabbrica distinti

La seconda soluzione presentata è caratterizzata da 2 corpi di fabbrica distinti. Tale soluzione permette di sfruttare la capacità insediativa del comparto soddisfacendo eventuali esigenze di accorpamento delle attività di magazzino, prevedendo una costruzione di circa 22’000 mq ed una di circa 95’000 mq.  Come nella soluzione precedente, si prevedono capannoni monopiano a struttura prefabbricata.

Nelle aree esterne trovano collocazione la viabilità interna, i parcheggi per il personale addetto e le aree verdi necessarie alla mitigazione ambientale dell’intervento.

Nel seguito si riassumono brevemente le caratteristiche dell’area e delle soluzioni proposte.

Soluzione 2: prevede la realizzazione di due soli edifici.

Superficie lorda pavimento edificio A mq 22’775
Superficie lorda pavimento edificio B mq 94’862
Totale superficie lorda pavimento mq 117’637

Chiama

0383 895504

Contattaci

 

In sintesi

Sup.lorda magazzino mq.118’725 
Altezza fabbricati m.15
Area piazzale mq.48’504
Area verde mq.78’210
Pavimento Calcestruzzo

N° baie di carico (indicativo)

Soluzione 1

Edificio A 34
Edificio B 28
Edificio C 41

 

Soluzione 2

Edificio A 34
Edificio B 74

Affitto capannone Milano vendita magazzino – Proprietà di Bressana Bottarone (PV)